Home > Notizie > Moda baby: la t-shirt è protagonista

Moda baby: la t-shirt è protagonista

Vestire i bambini è, per i genitori, un’attività divertente, appagante e ricca di stimoli.

Passati i tempi in cui i più piccoli indossavano capi poco caratterizzati e semplicemente votati alla praticità, oggi scegliere la comodità, non significa più rinunciare allo stile.

La moda baby ha fatto passi da gigante e porta sulle passerelle, ad ogni stagione, capi accattivanti e frizzanti, pensati per i piccoli ma che fanno impazzire anche i grandi.

Tra i capi evergreen della moda a misura di bambino spicca la t-shirt: l’indumento più pratico ed unconventional per eccellenza, che negli anni si è affermato come bandiera di libertà e stile giovane.

Un capo perfetto per liberare la voglia di movimento e dinamismo dei più piccoli, facile da abbinare con gonne, pantaloni, tute, jeans e salopette.

Nonostante la sua apparente semplicità, la t-shirt è un capo altamente creativo: una tavolozza bianca nelle mani dei designer, e che si presta a riflettere, con gusto ed ironia, le tendenze del momento.

Per vestire alla moda i vostri bambini, optate per fantasie colorate e vivaci: nuances sorbetto o fluo per le bambine, tonalità military e camouflage per i maschietti. E per le mamme amanti del genere vintage e classico, le righe in stile marinaretto sono sempre di grande tendenza, perfette per dare al look del bambino un twist classico ma sempre contemporaneo.

Nella scelta dei tessuti, preferite la semplicità: il cotone ed i filati naturali in genere, sono la scelta più adatta per rispettare la pelle delicata dei bambini, e rendere più pratico e veloce il lavaggio.